Accetto i cookies
home  >  servizi  >  CSE  >  trasporti

Trasporti

Il Servizio Comunicazioni e Trasporti della Provincia assicura la copertura dei trasporti necessari per raggiungere il centro di Grazie alla Vita e per rientrare a casa, sia agli utenti che frequentano il Centro Socio Educativo sia a quelli che usufruiscono del servizio residenziale.
Per usufruire del servizio trasporti la partecipazione al centro deve avvenire in modo continuativo; le famiglie interessate a richiedere questo servizio devono scaricare e compilare i due moduli (Modulo 1 e Modulo 2) che si trovano in fondo alla pagina, specificando oltre ai dati anagrafici dell’utente anche il tipo di percorso che il servizio trasporti deve coprire e i giorni di utilizzo dello stesso. Il modulo, dopo essere stato compilato in ogni sua parte, deve essere firmato dal familiare che assiste la persona disabile o, in assenza di quest’ultimo, dal tutore.
La domanda di ammissione al servizio di trasporto individualizzato deve essere corredata, solo per la prima volta, da una certificazione sanitaria o da una dichiarazione sostitutiva di atto notorio attestante l’impossibilità di utilizzare il servizio di linea a causa del tipo di patologia (che non deve comunque essere indicata) o a causa della distribuzione degli orari.
La domanda deve, inoltre, essere accompagnata dall’eventuale richiesta di un accompagnatore presente sul mezzo di trasporto. Si istituisce tale accompagnamento quando, in base alla presentazione di un’idonea certificazione medica, si rende necessaria la presenza sul mezzo di un’ulteriore persona rispetto all’autista.
Il tesserino che viene rilasciato dal Servizio Comunicazioni e Trasporti ha validità dal 1 settembre al 31 agosto di ogni anno. Le richieste di istituzione del servizi di trasporto, una volta compilate e firmate, dovranno pervenire tramite posta ordinaria al seguente indirizzo:
Grazie alla Vita, via Morei, 41, 38017 Mezzolombardo (TN). Sarà poi la Cooperativa a trasmetterle al Servizio Comunicazioni e Trasporti della Provincia entro il mese di febbraio di ogni anno. Per ulteriori precisazioni o informazioni telefonare allo 0461/601057 oppure rivolgersi direttamente presso gli sportelli del Servizio Comunicazioni e Trasporti della Provincia Autonoma di Trento, via Vannetti 32 38100 Trento tel. 0461/497980. 

Ecco i moduli da scaricare:

Modulo 1
Modulo 2